VITTORIO CINTOLESI

Sono nato 65 anni fa a Comeana e ho sempre vissuto in questo paese. Laureato in medicina, ho svolto il lavoro di medico oncologo presso l’Ospedale di Careggi. Per rispetto e affetto alla mia comunità e alla mia terra mi sono impegnato a livello sociale e politico fin da giovane, ricoprendo poi la carica di Sindaco di Carmignano per due legislature.

Mai ho dimenticato le mie origini, mia madre contadina e mio padre scalpellino; per questo ho seguito gli ultimi contadini nel lavoro tradizionale dei campi e l’ultimo scalpellino delle cave della Gonfolina, realizzando migliaia di immagini che mi hanno ricondotto agli anni della mia infanzia, passata nel podere del nonno e alle cave di pietra serena. Un lavoro di ricerca e documentazione che non ha soltanto un valore di ricordo, ma vuole mostrare che i nostri contadini erano depositari di un bagaglio importante di conoscenze e di competenze, purtroppo non scritte, accumulatesi con l’esperienza di lavoro di secoli e di millenni; in modo che ai contadini, e al lavoro, più specifico, degli scalpellini, sia ricondotto un giusto valore e un dovuto riconoscimento.

Vittorio Cintolesi

IL GRANO DEL NONNO

Tutte le immagini sono di proprietà dell’autore. Ogni riproduzione è vietata.